Dagli “ski” agli “sci”

Dagli “ski” agli “sci”

Venerdì 29 dicembre alle ore 17.30, in occasione della mostra Neve. Sport invernali a Oropa. 1920-1960, Alessandra Montanera, Claudio Lanza e Alberto Vineis (Mostra dello Sci) guideranno i visitatori alla scoperta del percorso espositivo.

La curatrice Alessandra Montanera illustrerà i contenuti della mostra lasciando poi spazio a Claudio Lanza, collezionista di sci d’epoca e ad Alberto Vineis, uno dei curatori della Mostra dello Sci insieme a Piero Ramella e Fabrizio Corbetta.
L’incontro, intitolato “Dagli ski agli sci” sarà l’occasione per approfondire gli aspetti tecnici legati ai materiali sportivi esposti in mostra e generosamente messi a disposizione dai due collezionisti. Dai primi sci in legno marchiati “Valle Oropa”, alti più di due metri, realizzati da artigiani biellesi negli anni Venti quando le società sportive Sci Club Biella e Pietro Micca iniziavano a organizzare le prime gare nei dintorni del Santuario, a quelli d’importazione degli anni Quaranta ancora in legno, fino all’evoluzione dei materiali negli anni Cinquanta e Sessanta. Scarponi, attacchi, bastoncini e un po’ di curiosità legate ai miglioramenti tecnologici dei materiali, tra questi anche quelli marchiati Tua e Brunoski, aziende biellesi produttrici di sci, attive a partire dagli anni Cinquanta.

Costo di partecipazione: € 5
Prenotazione obbligatoria ai numeri 015 2529345 / 329 9029036 oppure inviando una email museo@comune.biella.it